Info

My Medical Blog è una finestra su un mondo, all’apparenza complesso e dispersivo ma che, se adeguatamente compreso, può rivelarsi il miglior alleato nella tutela della nostra salute.

Contattaci

Le malattie infiammatorie croniche intestinali (“MICI”, in inglese "IBD"- Inflammatory Bowel Disease), sono di carattere autoimmune e si contraddistinguono per l’infiammazione cronica della mucosa intestinale. Comprendono la Malattia di Crohn (MC) e la Rettocolite Ulcerosa (RCU), le due principali forme cliniche: La Rettocolite Ulcerosa è caratterizzata da un’infiammazione più superficiale nella mucosa, a livello

Oggi parliamo di celiachia La celiachia, chiamata anche "morbo celiaco", colpisce circa l’1% della popolazione mondiale. È una patologia autoimmune, infiammatoria cronica gastro-intestinale che può causare sia sintomi tipici dell’apparato gastro-intestinale, come diarrea cronica, inappetenza, perdita di peso, dolore e gonfiore addominale, sia sintomi            extra-intestinali come

L’Istamina è un’amina biogena che deriva dalla decarbossilazione dell’Istidina ad opera della istidina decarbossilasi. Il catabolismo dell’Istamina avviene attraverso due vie: una di ossidazione ad opera della DiAmmino Ossidasi (DAO) e l’altra di metilazione ad opera delle Histamine Methil Transferasi (HMT).   Nell’organismo, l’istamina è contenuta nei granuli citoplasmatici dei mastociti, delle piastrine

Introduzione Le malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) sono malattie per le quali non è nota un’unica causa certa. Si instaura, infatti, uno squilibrio immunologico per un'alterata interazione tra fattori genetici dell'individuo e differenti fattori ambientali, tra i quali assume un ruolo sempre più importante l’alimentazione. Determinante risulta essere, per il fabbisogno